Misti cementati2018-09-18T12:16:56+00:00

Cerca qui accanto la norma o il tipo di prova che ti serve

Misto cementato

Il misto cementato è costituito da una miscela di aggregati naturali e/o aggregati di riciclo e legante idraulico (cemento) con eventuali aggiunte quali ceneri volanti.

La miscela, correttamente proporzionata, assume, dopo un adeguato tempo di stagionatura, una resistenza meccanica durevole anche in presenza di acqua o di gelo.

La miscela in sé non può essere marcata CE in quanto non è stata ancora pubblicata una norma armonizzata specifica, ma lo devono essere i suoi componenti.

Le norme tecniche che disciplinano la realizzazione e l’utilizzo di tale prodotto sono la UNI EN 14227-1 (Miscele legate con cemento per fondi e sottofondi stradali) e UNI EN 14227-5 (Miscele legate con legante idraulico per strade) per quanto riguarda gli aggregati, mentre i terreni devono essere conformi alla UNI EN 14227-15 (Terreno stabilizzato con legante idraulico”.)

La nostra offerta

Disponiamo sia di un laboratorio prove fisso che di uno mobile, entrambi certificati UNI EN ISO 9001, in grado di testare le caratteristiche sia della miscela senza legante che del misto cementato fresco o indurito previste dalle principali norme di settore.

Il Laboratorio dispone di risorse adeguate per provvedere direttamente al prelievo dei campioni.

Il nostro staff tecnico è in grado assistere le aziende per:

  • la predisposizione di tutte le procedure documentali richieste
  • lo studio di miscele per usi specifici
  • l’esecuzione delle prove richieste direttamente in cantiere disponendo di un laboratorio mobile attrezzato.

Prove misto cementato

Tipo di prova

Metodo di prova

Realizzazione provino in laboratorio mediante compressione assiale

UNI EN 13286-53

Resistenza a compressione di miscele legate con leganti idraulici

UNI EN 13286-41

Resistenza a trazione indiretta di miscele legate con leganti idraulici

UNI EN 13286-42

Modulo di elasticità di miscele legate con leganti idraulici

UNI EN 13286-43

Determinazione del periodo di lavorabilità di miscele legate con leganti idraulici

UNI EN 13286-45

Determinazione dell’indice di portanza CBR

UNI EN 13286-47

Massa volumica e del contenuto di acqua di riferimento (Proctor)

UNI EN 13286-2

Studio miscela ottimizzato per l’utilizzo richiesto

Capitolati

Carotaggio

UNI EN 12504-1

Laboratorio mobile

Certifica con noi i tuoi materiali

Per qualsiasi informazione o per un preventivo gratuito e senza impegno
compila il modulo. Un esperto ti risponderà nel più breve tempo possibile.